Archivi tag: Giuseppe Villari

ItaliaCup Laser Ancona

Ancona 26-28 settembre

Tre belle giornate, pure troppo, di sole e alta pressione con prevedibile mancanza di vento come ogni volta che si muove la flotta laser.

Prima gionata con una coda di perturbazione che ha permesso di svolgere 1° prova buona con 10 nodi e una 2° con vento in calo e arrivo strascinato per le flotte blu poi 2 giorni di nulla  in cui si riesce a portare a casa solo una prova standard.

VI ho chiesto di aggredire in partenza e qualche risposta ho avuto, Bene Per ciò che riguarda il comportamento  si passa alternano situazioni corrette con momenti di perdità della ragione, non ci siamo.

Entriamo nel merito della regata:

4.7

Martina:  Riusciamo finalmente a stare più tranquilli e concentrati e i risultati si vedono ora bisogna scegliere se si vuole migliorare di allenarsi costantemente. Con  19e 32 chiude 51° su 80

Luca: prima regata nazionale sul laser, un buon inizio in mare, anche se manca ancora la grinta,  ma a terra bisogna svegliarsi, non ti preoccupare ci sono passati tutti. Con 26 e 20 chiude 47° su 80

Giuseppe: anche lui al debutto a livello nazionale sul laser, ottima prova specialmente di bolina, per la poppa bisogna allenarsi ancora. Con due 18 chiude  34° su 80

Mattia: Buone prove considerando il poco vento, per fortuna hanno annulato la terza prova. In classifica ti hanno passato una marea di gnomi, sarà forse il caso di rifletterci? Con 11 e 5 chiude 13° su 80

Radial

Riccardo: ancora non ci siamo, con queste condizioni paghi sicuramente il peso e la mancanza di esperienza in regate nazionali ma soprattutto i pochi allenamenti, gli spunti e le potenzialità li hai devi scegliere se metterti a lavoro. Con 57 e 55 chiude 114° su 120

Chiara: prima prova moscia seconda molto meglio. Se decidi di impegnarti i risultati arrivano, dipende solo da te. Con  51 e 25 chiude 76° su 120

Augusto: Ci sono buoni progressi e si vede, ora bisogna decidere di essere sempre connessi con la testa. Con 8 e 29 chiude 36° su 120

Standard

Luca: A fasi alterne, ogni tanti tui perdi così come nelle zonali, nella vela 30 secondi di distrazione compromettono tutta la regata. Con 29- 26 e 36 chiude 34° su 40.

Paolo: tre belle prove, complimenti!!! con 6 – 11 e 6 chiude 5° a parimerito con il 4° Bravo!!!

 

I Selezione Zonale Optimist

Ortona 25 Maggio

DSCN2129

Regata di selezione molto importante, si iniziava a giocarsi il posto per i campionati italiani, coppa presidente,cadetti e primavela a Napoli. La seconda selezione sarà a Pescara a Luglio.

Giornata con vento leggero alla prima, vento medio leggero nella seconda prova e niente vento nella terza (interrotta).
I ragazzi sono stati molto bravi nella preparazione delle barche a terra, hanno lavorato senza perdere tempo mantenendo sempre il giusto sorriso.
Sono scesi in acqua agguerriti a qualcuno è andata bene ad altri meno
Lorenzo: Ottima prestazione, hai viaggiato veloce sempre tenendo la flotta dietro. Il primo posto è meritato. Fortunato nei due annullamenti della terza prova ma che siano di avvertimento (una gialla di troppo e una partenza orribile). Primo
Giuseppe: La gialla in partenza nella prima prova ti ha bruciato il cervello. Bisogna riuscire a ritrovare la calma quando accadono queste cose. Nella terza in cui ti eri rilassato stavi andando molto meglio. Non preoccuparti puoi ancora giocarti tutto nella seconda selezione. Ottavo.
Riccardo: A targhe alterne, bene nella prima, discreto nella seconda, bene nella terza. A Pescara dovremo essere più costanti. Quarto
Antonio: Molto bene. Sei stato l’Outsider ma te lo sei guadagnato con molti allenamenti. Ottime prestazioni da difendere col coltello tra i denti al “ritorno”. Secondo
Paolo: Partito molto male, poi pian piano ti sei ripreso. In questo ultimo periodo è mancato un po di allenamento e si è notato, poi pian piano hai ripreso sensibilità e la barca camminava di più! Undicesimo
Chicco: Eri un po’ troppo rilassato e non hai pensato a vincere d’esperienza la regata. Così il tuo avversario ha vinto di velocità. Da riflettere! Secondo
Daniele: Molto bravo, velocità tanta e stavolta niente errori in partenza. Ottimo lavoro! Quinto
Alessandro (ortona): Anche tu bravissimo, peccato per la deriva alzata nella prima prova. Ti serva d’esperienza! Sesto
Gianni: Nonostante la grande assenza sei riuscito a stare davanti. Complimenti, adesso allenati per ritrovare la sicurezza anche con aria più sostenuta. Quarto
Francesco: Ottima prova anche la tua, stai lavorando bene e si vede. I miglioramenti sono costanti. Nono
Maria: Bene ma non benissimo. Puoi dare di più. Le virate da scuola vela non le voglio più vedere. Come velocità puoi stare un po’ più avanti. Settima
Marta: Brava, oramai svolgi con tranquillità il percorso e le partenze migliorano. A volte di bolina ti perdi un po’ di angolo. Undicesima
Alessandro Teseo: Come Marta bravo, un po’ più di concentrazione di bolina e più cattiveria in partenza. Dodicesimo
Luchino: Bravo, la tua barca corre, ricordati che prima di arrendersi per il troppo vento bisogna almeno provarci, poi dopo ci si arrende ma prima si prova! Bravo comunque! Sedicesimo
Gianluca: Stavi andando bene nella prima prova poi dopo hai deciso che non volevi faticare. Peccato perchè stavi tenendo dietro più persone. Bravo a partire e sorridere sempre. Diciassettesimo
Adesso zonale a Termoli!

Ciao

I Selezione Nazionale Optimist

 

Crotone 1-4 maggio

Regata di selezione organizzata dal club velico Crotone.

Presenti per noi Riccardo e Giuseppe qualificati alla selezione interzonale di bari. 4 giornate molto impegnative tra stazze e prove. Tempo non propriamente da maggio al sud. Il primo giorno un bel vento da nord e tre belle prove. Secondo giorno con vento da sud molto forte che ha permesso 3 prove e un terzo giorno con diversi piovaschi e purtroppo nessuna prova disputata. I nostri ragazzi hanno sempre avuto la qualificazione a un passo. Purtroppo entrambi non sono riusciti a qualificarsi per pochissimo,  ma d’altronde erano presenti i migliori 160 regatanti d’Italia e passsavano i primi 80. Tanta esperienza accumulata che si farà sentire nelle prossime manifestazioni.

La regata è stata bellissima e positiva anche grazie alla splendida accoglienza della lega navale di Crotone e agli amici presenti nella loro foresteria.

Una piccola merenda per ritemprarsi!!

Una piccola merenda per ritemprarsi!! La Lni di Crotone si è superata in accoglienza!

II° Zonale Optimist

19 Aprile – Pescara

Studio attento della tattica a terra!!!

Studio attento della tattica a terra!!!

Situazione non facile a causa del meteo che puntualmente diventa critico e instabile nelle giornate di regata.
I ragazzi sono stati ordinati e corretti nell’attesa a terra così come bravi e disciplinati nelle attese in mare. Prima regata per molti ragazzi con buoni riscontri.
Regata non facile con diversi cambi di vento e campo non perfettamente posizionato.
Al termine delle regate ecco le classifiche dei nostri ( in rosso i ragazzi di Pescara e in blu i ragazzi di Ortona)
Juniores (15 partecipanti)
  • 1° Riccardo Mancini
  • 5° Giuseppe Villari
  • 7° Lorenzo Imparato
  • 10° Antonio Della Penna
  • 13° Paolo Murolo
  • 15° Federico Selleri

Cadetti

  • 1° Francesco Di Feliciantonio
  • 3° Maria Citarella (1° femminile)
  • 6° Virginia Tocchini
  • 8° Daniele Ricci
  • 10° Alessandro De Matteo
  • 11° Marta Citriniti
  • 12° Francesco Mattone

Complimenti a tutti!

 

III Zonale Laser

13 Aprile

Vento leggero

Vento leggero

La terza tappa del campionato zonale  Laser alla Lega Navale di Pescara ci riporta, dopo le prime due prove decisamente impegnative,   a condizioni meteo Adriatiche: 5-7 nodi oscillanti….  e bisogna pure essere soddisfatti perchè la mattinata era iniziata con vento zero e leggera pioggerellina.

Cominciamo con i ringraziamenti: a tutti i soci, consiglieri e simpatizzanti che hanno gestito boe, gommoni, segreteria e principalmente la cucina. Inoltre non sono da dimenticare Comitato e Giuria.

22 gli iscritti nonostante manchino ancora alcuni senior e almeno un paio di giovani impegnati con la scuola.

11 Laser 4.7 di cui 8 under 16 , 7 Radial di cui 4 Ragazze e 4 Standard. Tutti segnali positivi.

Tutti gli iscritti sono dei Circoli della zona di Pescara, segnale non positivo.

15 gli atleti della Lega Navale di Pescara, e dei nostri abituali ne mancano almeno 4 arriviamo a 7 con gli sporadici.

Entriamo nella regata

4.7

Mattia: due primi, ma il secondo te lo hanno fatto soffrire, bene così attendiamo sfide più impegnative. Con 1°e 1° chiude (stranamente)1°

Giuseppe: Molto bene entrambe le prove, con le ariette sei veloce,  si vede l’attività in Optimist. Con 2° e 3° chiudi 2° e ricevi pure i complimenti dalla Giuria.

Augusto: seconda prova iniziata alla grande, peccato la prima . manca la costanza , bisogna stare più rilassati e tranquilli. Con 5° e 2° chiude 3°

Martina: Quando navighi sei agitata, perdi lucidità così come quando parli con la Giuria, nessuno ti da la caccia , calma e gesso. Fai rispettare i tuoi diritti quando devi e resta tranquilla. Gia meglio la seconda prova, nella prima provavi ad andare contro vento. Con 6° e 4° chiude 5°

Luca (ti devo trovare un soprannome ): come Martina ti agiti in regata e provi ad andare contro vento. Tranquillo e prova a fare ciò che ti  viene suggerito in allenamento: Salire in Partenza. Con 8° e 7° chiude 7°

Radial

Natalia: Gestisce la prima prova e rimonta nella seconda scatenado le ire dell’amica. Con due 1° chiude 1°

Laura: subito dietro Natalia nella prima, si fa prendere dalla fretta per il recupero nella seconda e dopo si sentono commenti  non da signorina per bene :) .  Con due 2° chiude 2°

Riccardo: Altra buona regata subito dietro le prime, direi che è ore di verificare come siamo messi con una regata un pò più consistente. Con 4° e 3°  chiude 3°

Chiara: Meglio la prima della seconda, posizione costante  Con 2 5° chiude 5°

Alessia: Quinta uscita del 2014, niente da dichiarare. Con due 6° chiude 6°

Standard

Paolo: Due regate in testa alla flotta senza troppi affanni. Chiude 1°

Luca: nella prima parti male e chiudi 2° nella seconda parti bene e chiudi 3°. D’ora in poi parti male :). Chiude 3°

Inoltre per la Lega Navale di Pescara anche

  • Gianfranco Piselli 7° Radial
  • Marco D’ambrosio 2° Standard
  • Paolo Orlandi 4° Standard

Alla fine portiamo a casa  11 premi su 11

 

Classifiche

 

28-30 Marzo Bari

Missione compiuta!!!!

Siamo partiti con la speranza di qualificare almeno una persona e siamo riusciti a farne entrare 2!!!
Regata organizzata in maniera impeccabile da parte del CVBari. Cordialità ed efficienza a terra e professionalità in mare da parte del Comitato. Un piacere fare regate in queste condizioni. Non capita spesso che i ragazzi stessi durante il viaggio di rientro elogino le doti del comitato!
Un primo giorno con vento teso e onda forte che ha messo in difficoltà molti.
Un secondo giorno di vento ballerino e leggero che non ha cambiato molto le nostre classifiche. Un terzo di attesa e speranza senza vento.
Bello lo spirito di squadra con tifo reciproco dei ragazzi.
Complimenti a tutta la squadra per la qualificazione di Riccardo Mancini 17° e Giuseppe Villari 31°!!!
Passavano i primi 38, vicini al passaggio anche Luca e Lorenzo!
E adesso pronti per Crotone!!!

Belle facce a Bari!

Belle facce a Bari!

I Zonale Optimist

 

DSC00313

Le squadre di Ortona e Pescara pronte al via!!!

16 Marzo – Pescara

Vista la mancanza di vento lasciamo il commento alla regata del sito della IX zona

“No Wind, no Party

ma sarebbe stato un bel party.

Solo la mancanza del vento rovina la prima giornata del campionato zonale Optimist IX Zona al CNP.

Buona la partecipazione con 35 atleti provenienti da 6 circoli: 2 per il CV Termoli, 8 per il CN Vasto, 3 per il CV Ortona, 3 per la LNI Ortona, 5 per il CN Pescara e 14 per la LNI Pescara.
Due circoli in più rispetto al 2013, molto bene.

La presenza di 18 juniores è un ottimo segnale ma ancora di più i 17 cadetti considerando le molte assenze conclamate.

Tra gli Juniores usciti di scena Mattia Ricci (LNI-Pescara) e Lorenzo Sfischio(CV Termoli) che hanno caratterizzato gli ultimi campionati, partono in pole position Giuseppe Villari (LNI-Pescara), Luca Imparato (LNI-Pescara), Giovanni Peluso (CN Vasto) e Yusra Hafda (CN Vasto) che hanno chiuso lo scorso campionato subito dietro i primi. Da vedere quale sarà l’impatto sulla classifica dei nuovi juniores che lo scorso anno hanno guidato la classifica cadetti: Riccardo Mancini (LNI Pescara), Lorenzo Imparato (LNI Pescara) e Nazzaro Luigi (CN Pescara).

Tra i cadetti usciti i scena i 2002 la sfida riparte da Francesco di Feliceantonio (LNI Pescara) e Tana Ludovica (CN Vasto) aspettando di vedere la crescita di chi ha fatto le prime esperienze lo scorso anno e l’arrivo di nuovi contendenti dalle scuole vela.

Visto l’assenza di vento si (ri)comincia il 19 aprile al CN Pescara sperando di essere ancora più numerosi.”

I Kinder

2-3 Marzo Trani

Benvenuti su Scherzi a Parte!

DSCN1653

Ecco, il titolo di questa trasferta potrebbe essere questo.
Due giornate di bel tempo di inizio marzo con vento leggero, ballerino intorno agli 8 nodi, e un po’ troppi errori da parte del comitato di regata.
Bella la location con una grande spiaggia e un grande parcheggio dei pulmini dove i ragazzi hanno potuto giocare nell’attesa di scendere in acqua.

Il primo giorno ha visto un vento leggero e poca onda. Tra gli juniores Riccardo e Giuseppe nella flotta fuoriserie (quella delle barche nuove) si sono ben difesi senza però brillare particolarmente.
Paolo, Antonio e Federico nella flotta Vintage invece sono stati nelle retrovie.
Tra i Cadetti buone le prove di Chicco e Maria. Sfortunata ma tenace Virginia con la rottura dello stick nella prima prova.

Il secondo giorno ha visto i Cadetti a terra per onda e vento (decisione leggermente esagerata del CDR). Negli juniores ottime prove di Riccardo, buone prove di Giuseppe e Antonio e miglioramenti da parte di Paolo e Federico.

In generale una bella trasferta fortunata dal punto di vista meteo ma un po’ sfortunata per questioni organizzative.

Attendiamo le classifiche ufficiali

Foto

Ecco le foto di Elena Giolai

1° regata del campionato zonale Laser

Pescara 2/3/2014

Buona la prima

P1040622

Sembra quasi una flotta

Giornata con 12-14 nodi di vento da Nord-Ovest per la prima prova del Campionato Zonale Laser ospitata dal CNP.

Giornata perfetta per due divertenti prove gestite perfettamente dal comitato organizzatore e dal comitato di regata.

Finalmente in acqua una flotta di Laser che può cominciare a dirsi tale: 25 barche così divise 7 standard, 8 radial di cui 4 ragazze e 10 Laser 4.7. Rispetto allo scorso anno iniziamo bene.

Giornata impegnativa sia per i nuovi sia per i veterani falcidiati dai problemi fisici

Per la Lega Navale di Pescara 18 iscritti

Entriamo nel merito:

Standard

Paolo: Buona la prima prova 1° , penalizzato da un malfunzionamento nella seconda 2 °. Positivo lo spirito di continua sfida con Luca. Chiude 2°

Luca: Molto molto bene,  positivo in entrambe le prove sempre in lotta con Paolo con 2°, 1° chiude 1°. BRAVO!!!!

Radial

Laura: patisce il vento, la mancanza di allenamento e la rottura del Vang. Capita ! !!  Basta reagire, l’inverno è finito ricominciamo ad allenarci, con DNF e 5° chiude 7°

Valerio: Molto bene la prima, subito dietro i migliori, ma nella seconda c’è il completo crollo fisico, forse serve allenarsi???? In ogni caso non è pensabile arrendersi. Con 4° e DNF chiude 6°

Alessia: Bisognava riprendere confidenza con il Laser, e questo è stato nonostante i problemi alla schiena. Con due 6° chiude 5°

Lorenzo: Due buone prove, meglio la prima nonostante il piazzamento peggiore. Se vuoi stai con gli altri, vedi tu cosa vuoi fare. Con 5° e 4° chiude 4°

Chiara: al debutto con il Radial finalmente ti si vede convinta e grintosa. Molto bene, manca però ancora la resistenza alle cinghie,  navigavi appesa nella seconda prova. Con 2° e 3° chiude 3°

Riccardo: Molto molto bene sia nella prima ma specialmente nella seconda. peccato per la scuffia ma ci sta. Con 3° e 2° chiude 2° Bravo!

Natalia: Due primi posti ma decisamente più combattuto nella seconda prova. Molto positivo il ridotto distacco dalle standard. Chiude 1°

4.7

Luca e Giuseppe: Dovevate fare la prima esperienza con il Laser ed è stata decisamente impegnativa. Bene! Ottima regata per entrambi era la seconda volta che salivate sul Laser ma lo sapevamo. Ora bisogna pensare alla prossima regata in Optimist.  Con 7° e 8° Luca chiude 8°, con due 6° Giuseppe chiude 6°.

Martina:  Mancano  le ore d’acqua è si vede: sono quelle che ti danno la sicurezza e la serenità di regare anche quando il vento è più intenso. In compenso buono l’impegno anche se nella seconda prova eri appesa alla barca. con due 5° chiude 5°

Augusto: Due ottime prove chiuse al 2° posto. Prendere Mattia non è semplice per farlo devi cambiare testa in allenamento. Non è impossibile anche perchè vi allenate insieme. Chiude 2°

Mattia: Due primi posti, ma da segnalare la seconda prova. Bravo il tuo lavoro è diventare perfetto, insisti su questa strada. Chiude 1°

 

 

Queste sono le classiche complete

Standard

ATLETA N° velico Classe Circolo 1 prova 2 prova  
 Mercurio Luca 13616 Standard LNI PE 2 1 3
Lachi Paolo  561 Standard LNI PE 1 2 3
DI Brigida Arlini Ugo 194341 Standard LNI PE 5 3 8
 D’Ambrosio Marco 136163 Standard LNI PE 4 4 8
Di Nicola Corrado 63366 Standard LNI PE 6 4 10
Di censo Maurizio 146857 Standard CVTERMOLI 3 DNF 11
Spina Enrico   Standard LNI PE DNF DNS 16

Radial

ATLETA N° velico Classe Circolo 1 prova 2 prova
 Citarella Natalia 42910 Radial LNI PE 1 1 2
 Sepe Riccardo 188208 Radial LNI PE 3 2 5
 Lachi Chiara 15356 Radial LNI PE 2 3 5
Aloisi Lorenzo 151618 Radial LNI PE 5 4 9
 Moretti Alessi   Radial LNI PE 6 6 12
 Schips Valerio 142003 Radial LNI PE 4 DNF 13
 Zulli Laura 148288 Radial LNI PE DNF 5 14
Sfischio Lorenzo 181583 Radial CVTERMOLI 7 DNF 16

4.7

ATLETA N° velico Classe Circolo 1 prova 2 prova
Ricci Mattia 196188 4.7 LNI PE 1 1 2
Brandi Augusto 199451 4.7 LNI PE 2 2 4
Lister Riccardo 191816 4.7 CNP 4 3 7
Appignani Bianca 4.7 CNP 3 4 7
Borghese Martina 171341 4.7 LNI PE 5 5 10
Villari Giuseppe 178429 4.7 LNI PE 6 6 12
Mazziotti Marta 183501 4.7 CNP 8 7 15
Imparato Luca 136151 4.7 LNI PE 7 8 15
Serafini Alessandro 159171 4.7 CNP 9 9 18
Taglieri Tristan 128926 4.7 CNP 10 DNF 21

E questi sono i momenti in cui mi levo qualche soddisfazione:

Queste sono le ore passate in acqua ad allenarsi da inizio anno ad oggi. Vi ricorda qualcosa??????

Standard

Luca Mercurio 18
Paolo Lachi 18

Radial

Natalia Citarella 14
Riccardo Sepe 13
Chiara Lachi 11
Lorenzo Aloisi 5
Alessia Moretti 2
Valerio Schips 2
Laura Zulli 1

4.7

Mattia Ricci 10
Augusto Brandi 9
Martina Borghese 6

esclusi i due optimist in prestito alla classe Laser


A breve anche il resto del materiale multimediale.

 

 

 

 

 

Terza tappa Trofeo dei Tre Mari

13-14 Aprile – Termoli

DSCN1642

La squadra al termine della prima giornata!

Due giorni di caldo finalmente! Il primo giorno il vento scarseggia e ci permette una sola prova in entrambe le categorie, il secondo giorno un vento intorno agli 8 nodi permette di svolgere tutte le prove.

I nostri ragazzi si sono ben difesi seppur non abbiano eccelso come in regate precedenti!

Tra gli Juniores Mattia ha terminato 15° con tre belle prime prove tra i 15 e una orribile ultima prova, Luca ha chiuso 31° con tre prove discrete e uno splendido 12 nella prova finale, Giuseppe termina 41° con tre prove discrete e una brutta, Paolo ha chiuso 74° con due buone prove e due bruttine!

DSCN1703

Riccardo ha vinto il premio più ambito della regata! La maglietta del mondiale Optimist del 1990!

Tra i cadetti Riccardo termina 10° con due belle prove e un ottimo 3, Lorenzo 17° con tre belle prove, anche Chicco fa tre belle prove e termina 20°, Antonio alla grande conclude 48°, Virginia con delle buone prestazioni fa 53°, Gianni e Maria penalizzati da aver partecipato un solo giorno chiudono rispettivamente 56°e 60°!

Adesso ci si prepara per la prossima avventura!!

DSCN1707

La squadra si prepara a tornare a casa!