Archivi tag: Federico Selleri

II Challenge Trophy Marina di Pescara

Pescara 11-12 Ottobre

Grande successo per la seconda edizione del Trofeo organizzato dalla nostra sezione e dal Marina di Pescara.

75 partecipanti, 4 prove disputate, poco vento e tanto divertimento.

I nostri ragazzi si sono tutti ben difesi e tra tutti i risultati spicca il bel podio di Riccardo e la partecipazione di ben 22 equipaggi della LNI di Pescara!!!

 

Ecco foto e video!

[fts facebook id=https://www.facebook.com/media/set/?set=a.774760822584875.1073741827.328958103831818&type=3 album_id=https://www.facebook.com/media/set/?set=a.774760822584875.1073741827.328958103831818&type=3 type=album_photos image_width=250px image_height=250px space_between_photos=1px hide_date_likes_comments=no center_container=no image_stack_animation=no image_position_lr=-0% image_position_top=-0%]

II° Zonale Optimist

19 Aprile – Pescara

Studio attento della tattica a terra!!!

Studio attento della tattica a terra!!!

Situazione non facile a causa del meteo che puntualmente diventa critico e instabile nelle giornate di regata.
I ragazzi sono stati ordinati e corretti nell’attesa a terra così come bravi e disciplinati nelle attese in mare. Prima regata per molti ragazzi con buoni riscontri.
Regata non facile con diversi cambi di vento e campo non perfettamente posizionato.
Al termine delle regate ecco le classifiche dei nostri ( in rosso i ragazzi di Pescara e in blu i ragazzi di Ortona)
Juniores (15 partecipanti)
  • 1° Riccardo Mancini
  • 5° Giuseppe Villari
  • 7° Lorenzo Imparato
  • 10° Antonio Della Penna
  • 13° Paolo Murolo
  • 15° Federico Selleri

Cadetti

  • 1° Francesco Di Feliciantonio
  • 3° Maria Citarella (1° femminile)
  • 6° Virginia Tocchini
  • 8° Daniele Ricci
  • 10° Alessandro De Matteo
  • 11° Marta Citriniti
  • 12° Francesco Mattone

Complimenti a tutti!

 

28-30 Marzo Bari

Missione compiuta!!!!

Siamo partiti con la speranza di qualificare almeno una persona e siamo riusciti a farne entrare 2!!!
Regata organizzata in maniera impeccabile da parte del CVBari. Cordialità ed efficienza a terra e professionalità in mare da parte del Comitato. Un piacere fare regate in queste condizioni. Non capita spesso che i ragazzi stessi durante il viaggio di rientro elogino le doti del comitato!
Un primo giorno con vento teso e onda forte che ha messo in difficoltà molti.
Un secondo giorno di vento ballerino e leggero che non ha cambiato molto le nostre classifiche. Un terzo di attesa e speranza senza vento.
Bello lo spirito di squadra con tifo reciproco dei ragazzi.
Complimenti a tutta la squadra per la qualificazione di Riccardo Mancini 17° e Giuseppe Villari 31°!!!
Passavano i primi 38, vicini al passaggio anche Luca e Lorenzo!
E adesso pronti per Crotone!!!

Belle facce a Bari!

Belle facce a Bari!

I Zonale Optimist

 

DSC00313

Le squadre di Ortona e Pescara pronte al via!!!

16 Marzo – Pescara

Vista la mancanza di vento lasciamo il commento alla regata del sito della IX zona

“No Wind, no Party

ma sarebbe stato un bel party.

Solo la mancanza del vento rovina la prima giornata del campionato zonale Optimist IX Zona al CNP.

Buona la partecipazione con 35 atleti provenienti da 6 circoli: 2 per il CV Termoli, 8 per il CN Vasto, 3 per il CV Ortona, 3 per la LNI Ortona, 5 per il CN Pescara e 14 per la LNI Pescara.
Due circoli in più rispetto al 2013, molto bene.

La presenza di 18 juniores è un ottimo segnale ma ancora di più i 17 cadetti considerando le molte assenze conclamate.

Tra gli Juniores usciti di scena Mattia Ricci (LNI-Pescara) e Lorenzo Sfischio(CV Termoli) che hanno caratterizzato gli ultimi campionati, partono in pole position Giuseppe Villari (LNI-Pescara), Luca Imparato (LNI-Pescara), Giovanni Peluso (CN Vasto) e Yusra Hafda (CN Vasto) che hanno chiuso lo scorso campionato subito dietro i primi. Da vedere quale sarà l’impatto sulla classifica dei nuovi juniores che lo scorso anno hanno guidato la classifica cadetti: Riccardo Mancini (LNI Pescara), Lorenzo Imparato (LNI Pescara) e Nazzaro Luigi (CN Pescara).

Tra i cadetti usciti i scena i 2002 la sfida riparte da Francesco di Feliceantonio (LNI Pescara) e Tana Ludovica (CN Vasto) aspettando di vedere la crescita di chi ha fatto le prime esperienze lo scorso anno e l’arrivo di nuovi contendenti dalle scuole vela.

Visto l’assenza di vento si (ri)comincia il 19 aprile al CN Pescara sperando di essere ancora più numerosi.”

Meeting Giovanile Cervia

13-15 Luglio 2012 – Cervia

Belle giornate ventose al Meeting Giovanile di Cervia, regate riservate ai Cadetti con esordio nazionale per i nostri Chicco e Maria!!! Oltre a loro presenti anche Riccardo, Fedandro, Federico (da oggi Hulk) Andrea e Paolo!

PIC_0389

Il primo giorno per farci scordare la delusione del mancato biglietto di Mirabilandia il vento ci regala una bella giornata di garbino, solo una prova partita intorno alle 17 e 30. Nonostante dodici ore di attesa al circolo sotto al sole i nostri ragazzi si difendono bene, in particolare Riccardo termina 26° nonostante una brutta partenza e Chicco 7° peccato però che era OCS! SIGH!

La seconda giornata è bellissima, vento intorno ai 10 nodi e due prove disputate! In entrambe Riccardo termina 5° recuperando posizioni in classifica, gli altri si difendono con buono spirito!
In gommone ad aiutare anche la nostra Natalia venuta a vedere la sorellina esordire in regata! Il pomeriggio lo passiamo tra gli alberi del Parco Avventura di Cervia, grande divertimento stile Tarzan!
La sera tutti in pizzeria ed esibizione canora del nostro Paolo!!

Il terzo giorno di nuovo garbino, si scende in acqua ma dopo poco si scatena il vento! Allora tutti a rientrare chi con le proprie forze e chi grazie alla preziosa cima di traino! Tutti i ragazzi hanno dimostrato di saper lottare contro il vento forte e le proprie paure, COMPLIMENTI!!!

Si carica e si torna a casa felici e contenti! Buono il risultato di Riccardo che termina 8° in classifica!

[tylr-slidr width=”450″ height=”400″ userID=”” groupID=””]http://www.flickr.com/photos/42nord/sets/72157630691113470/[/tylr-slidr]

III° Tappa Trofeo dei Tre Mari

14-15 Aprile Taranto
Regata dai presagi funesti: ciclone Lucy sulla Puglia, petroliere che scaricano petrolio nel porto di Taranto, centenario del Titanic! Eppure tutto è andato bene!
Pochi partecipanti (58 Juniores e 43 Cadetti).
Il primo giorno vento molto forte e mare mosso ci suggeriscono di tenere i cadetti a terra nonostante il comitato li chiami in acqua. Scelta azzeccata. Gli Juniores in acqua purtroppo devono aspettare un ora abbondante prima dell’inizio delle procedure di partenza a causa dello scivolo del circolo che permette l’uscita di una barca alla volta (complimenti comunque al circolo per aver sopperito alle carenze logistiche con tanto personale disponibile e capace). Quando iniziano le procedure il vento sale, la barca comitato non regge e siamo costretti a rientrare. Nota positiva: sia Mattia che Martina sono rientreti senza problemi mentre molte altre persone scuffiavano a ripetizione.
Il secondo giorno sembra migliore, infatti vengono svolte bellissime prove con vento.
Mattia dimostra di star tornando ai suoi livelli,  e finisce 7°, Martina con un bel 32°.
I cadetti terminano in fondo ma lottano con il vento anche se sono spesso distratti dal guardare la regata più che gareggiarla. Qualche boa sbagliata ma tanta voglia. Va bene così era la loro prima regata vera e come già spiegato la prima regata avviene una volta nella vita! Bastava divertirsi e questo è stato fatto! Da adesso tocca pedalare però!!!
Dal punto di vista comportamentale la regata è stata ottima. Nessun litigio particolare (tranne qualche scaramuccia normale ogni tanto tra i piccoli). Un applauso particolare a Mattia e Martina. Hanno aiutato a gestire i piccoli, caricato e comportati in maniera esemplare. I piccoli si sono comportati bene, devono ancora entrare nell’ottica di rendersi indipendenti e veloci nelle operazioni pre e post regata per non rallentare il gruppo!

[tylr-slidr userID=”” groupID=””]http://www.flickr.com/photos/42nord/sets/72157629830111267/[/tylr-slidr]

Allenamento 1 aprile

PIC_0079

Una piccola e gustosa opera d'arte

Nonostante il meteo ci ha fatto un pesce d’Aprile portandoci la nuvola di Fantozzi siamo riusciti a passare una bellissima giornata.
Allenamento con vento e onda, una merenda trasformata in pranzo di nozze, e mega-partitone di schiacciasette!

Complimenti a tutti!!
[tylr-slidr userID=”” groupID=””]http://www.flickr.com/photos/42nord/sets/72157629357311336/[/tylr-slidr]

Raduno Optimist

4 Febbraio – Termoli

Altro raduno, ancora Termoli. vecchi e nuovi partecipanti, meteo mite.
Questo potrebbe essere il resoconto del nuovo raduno Optimist. La LNI Pescara scende con 13 atleti e questa volta il vento è più leggero e ci permette di scendere in mare con calma e tranquillità. Oltre ai soliti ragazzi di Vasto e Termoli questa volta si aggiungono anche gli amici del CNPescara.
Il vento è attorno ai 6 nodi. I ragazzi vengono divisi in cadetti e juniores e vengono svolti diversi esercizi. In seguito tutti insieme per una regatina di flotta, purtroppo il vento cala e non rende onore al bellissimo spettacolo di circa 30 Optimist in mare. Era tanto tempo che non si vedevano in Zona tanti Optimist, questo fa ben sperare per il futuro e fa capire l’importanza di questa classe troppo spesso trascurata dai circoli. Dopo come al solito tutti a mangiare al Circolo, un bel piatto di pasta al sugo e tanti dolci portati da noi per festeggiare l’evento!

E adesso prepariamoci per la tappa del Tre Mari di Termoli!!!
[tylr-slidr userID=”” groupID=””]http://www.flickr.com/photos/42nord/sets/72157629512078673/[/tylr-slidr]

Allenamenti 20 e 22 gennaio

[tylr-slidr userID=”” groupID=””]http://www.flickr.com/photos/42nord/sets/72157629023743221/[/tylr-slidr]

[tylr-slidr userID=”” groupID=””]http://www.flickr.com/photos/42nord/sets/72157629023803381/[/tylr-slidr]