Archivi tag: Federico Barone

28-30 Marzo Bari

Missione compiuta!!!!

Siamo partiti con la speranza di qualificare almeno una persona e siamo riusciti a farne entrare 2!!!
Regata organizzata in maniera impeccabile da parte del CVBari. Cordialità ed efficienza a terra e professionalità in mare da parte del Comitato. Un piacere fare regate in queste condizioni. Non capita spesso che i ragazzi stessi durante il viaggio di rientro elogino le doti del comitato!
Un primo giorno con vento teso e onda forte che ha messo in difficoltà molti.
Un secondo giorno di vento ballerino e leggero che non ha cambiato molto le nostre classifiche. Un terzo di attesa e speranza senza vento.
Bello lo spirito di squadra con tifo reciproco dei ragazzi.
Complimenti a tutta la squadra per la qualificazione di Riccardo Mancini 17° e Giuseppe Villari 31°!!!
Passavano i primi 38, vicini al passaggio anche Luca e Lorenzo!
E adesso pronti per Crotone!!!

Belle facce a Bari!

Belle facce a Bari!

I Zonale Optimist

 

DSC00313

Le squadre di Ortona e Pescara pronte al via!!!

16 Marzo – Pescara

Vista la mancanza di vento lasciamo il commento alla regata del sito della IX zona

“No Wind, no Party

ma sarebbe stato un bel party.

Solo la mancanza del vento rovina la prima giornata del campionato zonale Optimist IX Zona al CNP.

Buona la partecipazione con 35 atleti provenienti da 6 circoli: 2 per il CV Termoli, 8 per il CN Vasto, 3 per il CV Ortona, 3 per la LNI Ortona, 5 per il CN Pescara e 14 per la LNI Pescara.
Due circoli in più rispetto al 2013, molto bene.

La presenza di 18 juniores è un ottimo segnale ma ancora di più i 17 cadetti considerando le molte assenze conclamate.

Tra gli Juniores usciti di scena Mattia Ricci (LNI-Pescara) e Lorenzo Sfischio(CV Termoli) che hanno caratterizzato gli ultimi campionati, partono in pole position Giuseppe Villari (LNI-Pescara), Luca Imparato (LNI-Pescara), Giovanni Peluso (CN Vasto) e Yusra Hafda (CN Vasto) che hanno chiuso lo scorso campionato subito dietro i primi. Da vedere quale sarà l’impatto sulla classifica dei nuovi juniores che lo scorso anno hanno guidato la classifica cadetti: Riccardo Mancini (LNI Pescara), Lorenzo Imparato (LNI Pescara) e Nazzaro Luigi (CN Pescara).

Tra i cadetti usciti i scena i 2002 la sfida riparte da Francesco di Feliceantonio (LNI Pescara) e Tana Ludovica (CN Vasto) aspettando di vedere la crescita di chi ha fatto le prime esperienze lo scorso anno e l’arrivo di nuovi contendenti dalle scuole vela.

Visto l’assenza di vento si (ri)comincia il 19 aprile al CN Pescara sperando di essere ancora più numerosi.”

I Kinder

2-3 Marzo Trani

Benvenuti su Scherzi a Parte!

DSCN1653

Ecco, il titolo di questa trasferta potrebbe essere questo.
Due giornate di bel tempo di inizio marzo con vento leggero, ballerino intorno agli 8 nodi, e un po’ troppi errori da parte del comitato di regata.
Bella la location con una grande spiaggia e un grande parcheggio dei pulmini dove i ragazzi hanno potuto giocare nell’attesa di scendere in acqua.

Il primo giorno ha visto un vento leggero e poca onda. Tra gli juniores Riccardo e Giuseppe nella flotta fuoriserie (quella delle barche nuove) si sono ben difesi senza però brillare particolarmente.
Paolo, Antonio e Federico nella flotta Vintage invece sono stati nelle retrovie.
Tra i Cadetti buone le prove di Chicco e Maria. Sfortunata ma tenace Virginia con la rottura dello stick nella prima prova.

Il secondo giorno ha visto i Cadetti a terra per onda e vento (decisione leggermente esagerata del CDR). Negli juniores ottime prove di Riccardo, buone prove di Giuseppe e Antonio e miglioramenti da parte di Paolo e Federico.

In generale una bella trasferta fortunata dal punto di vista meteo ma un po’ sfortunata per questioni organizzative.

Attendiamo le classifiche ufficiali

Foto

Ecco le foto di Elena Giolai

V° Tappa Kinder

Formia 20-21 Ottobre

Poco da raccontare su questa ultima tappa del trofeo Kinder.
Due giornate con temperature intorno ai 30 gradi a Ottobre non è facile trovarle! I ragazzi hanno giocato e si son divertiti a terra, hanno sperato inutilmente di regatare le due volte che la giuria ci ha mandato in acqua!

Peccato che fosse l’ultima nostra regata dell’anno… Pazienza….

[tylr-slidr userID=”” groupID=””]http://www.flickr.com/photos/42nord/sets/72157631833968471/[/tylr-slidr]

Adesso tutti ad allenarci per prepararci al meglio per il prossimo anno!!!

Zucchero a Vela

29-30 Settembre

20120930_165437

Come ogni fine settembre si parte per la bella location del CV Castiglionese certi di  divertirsi e mangiare a terra e sperando nel vento in acqua! Questa volta partiamo con solo Cadetti!

Primo giorno con 2 prove svolte! La prima con 8-10 nodi e la seconda con 10-12 nodi con raffiche finali intorno ai 15!!

Nella prima prova (lungaaaaa) alla boa di bolina passano primi in seguenza Riccardo, Lorenzo, Chicco e Paolo. Tutti riescono a tenere la posizione ad eccezione di Paolo che per un errore ai passaggi di boa alla fine arriva comunque con un bel 6° posto! Gli altri sono più indietro per errori di concentrazione.

Nella seconda prova sale il vento. Riccardo scappa avanti con un gran distacco, Lorenzo lotta e termina 3° di un soffio, Chicco 4° in boa di bolina ingavona e finisce 14°. Paolo chiude con un ottimo 7°, ottimi risultati anche per Maria 12° e combattiva, per Andrea 18° nonostante una scuffia e per Fedandro 15°.

Il secondo giorno il vento fatica a uscire, dopo tanta attesa arriva il vento e si parte! Questa volta è Lorenzo a prendere il largo e Riccardo a terminare 3°. Chicco termina 6°, Paolo 8°, Fedandro 11° e Maria 15°. La prova termina sotto la pioggia. Poi tutti a terra, pane nutella e carico!!!

Ovviamente non sono mancate le premiazioni!
Nelle classifiche generali:

  • Riccardo 1°
  • Lorenzo 2°
  • Chicco 6° (2° 2003)
  • Paolo 8°
  • Fedandro 17°
  • Maria 18°
  • Andrea 22°

[tylr-slidr userID=”” groupID=””]http://www.flickr.com/photos/42nord/sets/72157631681413503/[/tylr-slidr]

IV° Tappa Zonale Optimist

16 settembre – Ortona

5BE4BCE002F011E294C95C1F971A83D1

Splendida regata a Ortona per l’ultima zonale Optimist.

Il vento e il mare formato ci fanno attendere a terra per il primo periodo, poi il comitato decide di prendere una decisione ardua, coraggiosa ma vincente… regatare dentro il porto. E così protetti dai bracci del porto i ragazzi fanno 3 bellissime prove con una bellissima cornice di pubblico che finalmente ha la possibilità di godersi lo spettacolo della vela.

Tutta la flotta arriva ravvicinata a ogni boa e si alternano le posizioni continuamente per il divertimento di tutti!

Ottimi risultati per i nostri ragazzi! Tutti rispettano le direttive e migliorano le loro prestazioni abituali divertendosi!

32E12A4002F011E2906CDD8D971A83D1

Ben 4 coppe su 6 arrivano ai nostri ragazzi! Lorenzo primo cadetti, secondo Giulio (Vasto) e terzo Riccardo!

Tra gli Juniores Lorenzo (Vasto), Mattia 2° e Giuseppe 3°!!

[tylr-slidr userID=”” groupID=””]http://www.flickr.com/photos/42nord/sets/72157631618742748/[/tylr-slidr]

Meeting Giovanile Cervia

13-15 Luglio 2012 – Cervia

Belle giornate ventose al Meeting Giovanile di Cervia, regate riservate ai Cadetti con esordio nazionale per i nostri Chicco e Maria!!! Oltre a loro presenti anche Riccardo, Fedandro, Federico (da oggi Hulk) Andrea e Paolo!

PIC_0389

Il primo giorno per farci scordare la delusione del mancato biglietto di Mirabilandia il vento ci regala una bella giornata di garbino, solo una prova partita intorno alle 17 e 30. Nonostante dodici ore di attesa al circolo sotto al sole i nostri ragazzi si difendono bene, in particolare Riccardo termina 26° nonostante una brutta partenza e Chicco 7° peccato però che era OCS! SIGH!

La seconda giornata è bellissima, vento intorno ai 10 nodi e due prove disputate! In entrambe Riccardo termina 5° recuperando posizioni in classifica, gli altri si difendono con buono spirito!
In gommone ad aiutare anche la nostra Natalia venuta a vedere la sorellina esordire in regata! Il pomeriggio lo passiamo tra gli alberi del Parco Avventura di Cervia, grande divertimento stile Tarzan!
La sera tutti in pizzeria ed esibizione canora del nostro Paolo!!

Il terzo giorno di nuovo garbino, si scende in acqua ma dopo poco si scatena il vento! Allora tutti a rientrare chi con le proprie forze e chi grazie alla preziosa cima di traino! Tutti i ragazzi hanno dimostrato di saper lottare contro il vento forte e le proprie paure, COMPLIMENTI!!!

Si carica e si torna a casa felici e contenti! Buono il risultato di Riccardo che termina 8° in classifica!

[tylr-slidr width=”450″ height=”400″ userID=”” groupID=””]http://www.flickr.com/photos/42nord/sets/72157630691113470/[/tylr-slidr]

III° Tappa Trofeo dei Tre Mari

14-15 Aprile Taranto
Regata dai presagi funesti: ciclone Lucy sulla Puglia, petroliere che scaricano petrolio nel porto di Taranto, centenario del Titanic! Eppure tutto è andato bene!
Pochi partecipanti (58 Juniores e 43 Cadetti).
Il primo giorno vento molto forte e mare mosso ci suggeriscono di tenere i cadetti a terra nonostante il comitato li chiami in acqua. Scelta azzeccata. Gli Juniores in acqua purtroppo devono aspettare un ora abbondante prima dell’inizio delle procedure di partenza a causa dello scivolo del circolo che permette l’uscita di una barca alla volta (complimenti comunque al circolo per aver sopperito alle carenze logistiche con tanto personale disponibile e capace). Quando iniziano le procedure il vento sale, la barca comitato non regge e siamo costretti a rientrare. Nota positiva: sia Mattia che Martina sono rientreti senza problemi mentre molte altre persone scuffiavano a ripetizione.
Il secondo giorno sembra migliore, infatti vengono svolte bellissime prove con vento.
Mattia dimostra di star tornando ai suoi livelli,  e finisce 7°, Martina con un bel 32°.
I cadetti terminano in fondo ma lottano con il vento anche se sono spesso distratti dal guardare la regata più che gareggiarla. Qualche boa sbagliata ma tanta voglia. Va bene così era la loro prima regata vera e come già spiegato la prima regata avviene una volta nella vita! Bastava divertirsi e questo è stato fatto! Da adesso tocca pedalare però!!!
Dal punto di vista comportamentale la regata è stata ottima. Nessun litigio particolare (tranne qualche scaramuccia normale ogni tanto tra i piccoli). Un applauso particolare a Mattia e Martina. Hanno aiutato a gestire i piccoli, caricato e comportati in maniera esemplare. I piccoli si sono comportati bene, devono ancora entrare nell’ottica di rendersi indipendenti e veloci nelle operazioni pre e post regata per non rallentare il gruppo!

[tylr-slidr userID=”” groupID=””]http://www.flickr.com/photos/42nord/sets/72157629830111267/[/tylr-slidr]

Allenamento 1 aprile

PIC_0079

Una piccola e gustosa opera d'arte

Nonostante il meteo ci ha fatto un pesce d’Aprile portandoci la nuvola di Fantozzi siamo riusciti a passare una bellissima giornata.
Allenamento con vento e onda, una merenda trasformata in pranzo di nozze, e mega-partitone di schiacciasette!

Complimenti a tutti!!
[tylr-slidr userID=”” groupID=””]http://www.flickr.com/photos/42nord/sets/72157629357311336/[/tylr-slidr]

Raduno zonale

26 Febbraio – Termoli

Primo raduno dell’anno per la classe Optimist. Si parte per Termoli per incontrare gli amici locali e i ragazzi di Vasto. In questo primo raduno partecipano i nostri più giovani atleti. Il viaggio è funestato da il suono incessante della “musica” Tagada (o qualcosa di simile) e dalle profezie di Maria “Io ho scuffiato una sola volta nella mia vita”.

Arriviamo al circolo e visto che il tempo sta volgendo al brutto scarichiamo a tempo di record e armiamo 5 barche per raggiungere gli altri circoli che ci aspettano in mare. Appena il tempo di mettere il naso fuori dal porto che le barche di Andrea e Fedandro con un sincronismo perfetto scuffiano (bravissimi a tirarle su velocemente e a non perdere il sorriso). Poco dopo durante gli esercizi anche la nostra cassandra Maria decide di sentire la temperatura dell’acqua! Continuiamo gli esercizi nonostante il freddo aumenti, una scuffia di Virginia (dopo che aveva provato il divertimento di stendersi completamente alle cinghie) e nodi della scotta che si sciolgono! Lorenzo viaggia veloce e Francesco nonostante sia uno dei più piccoli non demorde affatto. Paolo stremato dal freddo chiede il cambio ma quando vede che lascio la sua barca legata a un gavitello mi guarda esterrefatto e mi chiede di risalire.

Torniamo a terra, disarmiamo, poi pasta con sugo con le salsicce (come al solito grazie mille al Circolo di Termoli per l’ottima accoglienza). Una piccola lezione sul regolamento di regata, poi dolcetti e di nuovo in partenza per tornare a casa, un viaggio di ritorno accompagnato da pioggia, voci incontrollate sulla regata laser di Pescara (tra le quali navi fantasma avvistate nella nebbia e gol di Zoff su calcio d’angolo) e l’immancabile TAGADA’!!!

Complimenti a tutti per la tenacia dimostrata e per aver tolto la ruggine accumulata in questi giorni con una difficile giornata!

[tylr-slidr userID=”” groupID=””]http://www.flickr.com/photos/42nord/sets/72157629115230740/[/tylr-slidr]