Archivi tag: Lorenzo Imparato

Meeting del Garda

28-31 Marzo – Riva del Garda

Anche se con un po di ritardo per chiudere definitivamente con la XXXI edizione del Meeting del Garda è mio dovere oltre che per puro piacere scrivere due righe su quanto è accaduto in quella che può essere definita la più grande festa dell’Optimist cresciuta anno per anno e lo posso dire senza paura di essere smentito avendo partecipato dalle edizioni n° 5,6,7 ecc. ecc. i cui partecipanti erano intorno ai 300 tra cadetti e juniores ma meglio trasvolare.

Quest’anno è stato rinnovato il Record con oltre 1100 partecipanti, c’erano optimist da tutte le parti, dopo due ore dal termine delle prove c’erano ancora Optimist che vagavano per il Garda. Tanti partecipanti ma poco vento, solo l’ultimo giorno la vera ORA si è svegliata regalandoci oltre 20 nodi costanti che ci hanno fatto divertire, per il resto dei giorni: pioggia, freddo, poco vento e anche neve!!!

La Squadra si è ben difesa sia in acqua che a terra, i ragazzi stanno crescendo specie per i Cadetti dove affrontando il mitico Garda sono riusciti TUTTI ad entrare nella Gold!!! Bravi ragazzi questo è il frutto di un costante allenamento che alla fine paga sempre e fa la differenza con “quelli” che non si allenano!!! Gli Juniores non hanno trovato la situazione che si aspettavano, certo non hanno sfigurato… mi sarei aspettato qualcosina di più.

A terra ottimo spirito di gruppo rovinato da qualche sbavatura che spero sia rientrata ma ho visto una collaborazione fattiva riducendo al minimo i miei interventi dimostrando di aver compreso il rispetto delle regole ed il piacere di stare insieme, ma veniamo alle singole valutazioni:

 

Francesco detto Chicco

La paura iniziale di affrontare il mostro Garda è svanita con il primo bordo sul lago … si è guardato intorno chiedendosi dov’era il vento!!! Nel complesso è stato un ottimo battesimo aiutato dalle condizioni atmosferiche ma combattere con 170 Optimist in partenza  non è cosa facile, ha inventato poco seguendo i più bravi ma ogni tanto ha tirato fuori dal cilindro delle ottime manovre che gli hanno permesso di finire una prova al 33° posto e la generale  118/136 GOLD!!!!

Lorenzo

Anche per lui il Battesimo, più spavaldo di Chicco non curante del freddo che pungeva, una bella prova questo Meeting finendo sempre intorno al 30° posto di batteria, peccato l’ultimo giorno dove una poppa disastrosa c’ha fatto perdere tanto così come la partenza dell’ultima prova; il 63° posto in generale rende giustizia al tuo grande impegno ma occhio alla strategia!!!!

Riccardo

Una conferma, c’ha fatto realmente sognare con quella IV prova condotta da maestro finendo al 4° posto e 1° degli italiani con una bellissima rimonta nell’ultimo lato. Incredibile la sua freddezza all’arrivo, come se fosse arrivato 100°!!!

Per il resto ha pagato una svista iniziale che l’ha fatto partire con notevole ritardo ma ha capito che i segnali vanno guardati; la tattica va perfezionata ma la conduzione è ottima, il 45° in generale ci va un po stretto ma è sempre un bel passo avanti.

Giuseppe

Il risultato finale è falsato da un errore del Comitato di Regata che non ha preso un tuo arrivo (tra i migliori), ma non sarebbe cambiato tantissimo (un livello in più), su regate da 170 barche se non si osa in partenza si resta al palo!!!

Battezziamo questa barca con qualche sportellata in partenza e vedrai che la regata sarà tua!!! Bella l’ultima prova col ventone.

Luca

Stai acquistando fiducia con te stesso facendo del bei passi avanti, l’ultima prova ti ha visto non subire il vento forte ma gestirlo al meglio facendoti finire in generale nella prima metà della EMERALD con un bel 73°/171.

Non hai fatto ricorso ai mezzi di assistenza e questo ti fa grande. Anche per te vale il discorso delle partenze fatto a Giuseppe.

Nonno Mattia

Per un punto Martin perse la cappa e così sei finito nella Silver che non è male però per finire (spero) la tua esperienza Meeting nel miglior dei modi poteva essere una bella occasione. La strategia non sempre è stata delle migliori così come le partenze ma il passo è stato buono nonostante il poco vento. L’ultima prova poteva essere quella della riscossa ma per colpa di un “mal di pancia” è stata la peggiore, comunque il 18° in generale non è da buttare e poi … Scarlino aspetta, allenamento, allenamento e ancora allenamento.

Arrivederci alla  XXXII

foto (7)

I° tappa Kinder – Trofeo dei Tre Mari

9-10 Febbraio – Napoli

DSCN0821

Prima regata dell’anno per i nostri ragazzi. Tante aspettative per vedere come si è lavorato durante l’inverno. 154 Juniores e 85 Cadetti per una delle regate più attese dell’anno.

Primo giorno nuvoloso e parecchio freddo. Il poco vento e i numerosi cambi di direzione rendono la regata molto complicata sotto il profilo tattico.
Una sola prova disputata per entrambe le classi. Tra gli Juniores il migliore dei nostri è Luca che finisce a metà classifica, leggermente più indietro Mattia e Giuseppe. Paolo soffre una brutta partenza, ma recupera nonostante un lungo periodo di inattività invernale a causa di un infortunio e lascia diverse barche dietro.
Nei Cadetti Riccardo conclude la prova con uno splendido 2° posto, Lorenzo e Francesco con un ottimo 15° e 32°. Tengono diverse barche dietro anche le splendide Maria e Virginia, quest’ultima al debutto!
La sera tutti a cena sulle pendici del Vesuvio con la splendida vista del golfo di Napoli.

Il giorno successivo il vento si fa attendere. Quando si esce in mare un vento leggero e temperature glaciali ci attendono.
Tra gli Juniores Mattia d’esperienza ottiene un ottimo 7°, Luca e Giuseppe si portano a metà classifica e Paolo continua a lottare.
Nei Cadetti Riccardo parte malissimo, ma recupera alla grande e termina 9°. Lorenzo un bel 20°, Francesco soffre nella parte iniziale per poi recuperare fino a metà classifica. Maria e Virginia migliorano tenendo sempre più barche dietro!

Nella classifica generale Riccardo conquista un favoloso 4° posto a soli due punti dal primo! Bene anche Lorenzo 15°, Francesco 44°, Maria 74° e Virginia 76°.

Negli Juniores Mattia 44°, Luca 77°, Giuseppe 90° e Paolo 132°.

Bene così!!!

 

 

V° Tappa Kinder

Formia 20-21 Ottobre

Poco da raccontare su questa ultima tappa del trofeo Kinder.
Due giornate con temperature intorno ai 30 gradi a Ottobre non è facile trovarle! I ragazzi hanno giocato e si son divertiti a terra, hanno sperato inutilmente di regatare le due volte che la giuria ci ha mandato in acqua!

Peccato che fosse l’ultima nostra regata dell’anno… Pazienza….

[tylr-slidr userID=”” groupID=””]http://www.flickr.com/photos/42nord/sets/72157631833968471/[/tylr-slidr]

Adesso tutti ad allenarci per prepararci al meglio per il prossimo anno!!!

Zucchero a Vela

29-30 Settembre

20120930_165437

Come ogni fine settembre si parte per la bella location del CV Castiglionese certi di  divertirsi e mangiare a terra e sperando nel vento in acqua! Questa volta partiamo con solo Cadetti!

Primo giorno con 2 prove svolte! La prima con 8-10 nodi e la seconda con 10-12 nodi con raffiche finali intorno ai 15!!

Nella prima prova (lungaaaaa) alla boa di bolina passano primi in seguenza Riccardo, Lorenzo, Chicco e Paolo. Tutti riescono a tenere la posizione ad eccezione di Paolo che per un errore ai passaggi di boa alla fine arriva comunque con un bel 6° posto! Gli altri sono più indietro per errori di concentrazione.

Nella seconda prova sale il vento. Riccardo scappa avanti con un gran distacco, Lorenzo lotta e termina 3° di un soffio, Chicco 4° in boa di bolina ingavona e finisce 14°. Paolo chiude con un ottimo 7°, ottimi risultati anche per Maria 12° e combattiva, per Andrea 18° nonostante una scuffia e per Fedandro 15°.

Il secondo giorno il vento fatica a uscire, dopo tanta attesa arriva il vento e si parte! Questa volta è Lorenzo a prendere il largo e Riccardo a terminare 3°. Chicco termina 6°, Paolo 8°, Fedandro 11° e Maria 15°. La prova termina sotto la pioggia. Poi tutti a terra, pane nutella e carico!!!

Ovviamente non sono mancate le premiazioni!
Nelle classifiche generali:

  • Riccardo 1°
  • Lorenzo 2°
  • Chicco 6° (2° 2003)
  • Paolo 8°
  • Fedandro 17°
  • Maria 18°
  • Andrea 22°

[tylr-slidr userID=”” groupID=””]http://www.flickr.com/photos/42nord/sets/72157631681413503/[/tylr-slidr]

IV° Tappa Zonale Optimist

16 settembre – Ortona

5BE4BCE002F011E294C95C1F971A83D1

Splendida regata a Ortona per l’ultima zonale Optimist.

Il vento e il mare formato ci fanno attendere a terra per il primo periodo, poi il comitato decide di prendere una decisione ardua, coraggiosa ma vincente… regatare dentro il porto. E così protetti dai bracci del porto i ragazzi fanno 3 bellissime prove con una bellissima cornice di pubblico che finalmente ha la possibilità di godersi lo spettacolo della vela.

Tutta la flotta arriva ravvicinata a ogni boa e si alternano le posizioni continuamente per il divertimento di tutti!

Ottimi risultati per i nostri ragazzi! Tutti rispettano le direttive e migliorano le loro prestazioni abituali divertendosi!

32E12A4002F011E2906CDD8D971A83D1

Ben 4 coppe su 6 arrivano ai nostri ragazzi! Lorenzo primo cadetti, secondo Giulio (Vasto) e terzo Riccardo!

Tra gli Juniores Lorenzo (Vasto), Mattia 2° e Giuseppe 3°!!

[tylr-slidr userID=”” groupID=””]http://www.flickr.com/photos/42nord/sets/72157631618742748/[/tylr-slidr]

I° Selezione Zonale Optimist

20 Maggio – Vasto

Inizia la stagione zonale e con questa il debutto di piccoli nuovi velisti.
12 i nostri partecipanti in una regata che vede circa 30 imbarcazioni (9 Juniores, 14 Cadetti, 3 2003 e un paio di infiltrati più piccoli a giocare tra i regatanti), finalmente inizia a sembrare una Zona vera!!!

PIC_0010

Gianni attende con impazienza l'arrivo del vento!!

Prima prova con 5-6 nodi e onda formata. Tra gli Juniores la prima prova è appannaggio degli atleti di casa, Sfischio primo e Troiano terza, tra i due il nostro Mattia conquista un bel secondo posto di poco alle spalle del primo. Giuseppe pur sbagliando il lato della luuuungaaa prima bolina riesce a recuperare e termina 4°, davanti a uno splendido Luca I. Male le due ragazze che non riescono a far correre le barche con il poco vento.
Tra i Cadetti un po’ in ombra Riccardo che termina 4° in una prova dominata da Ursula (CNVasto). Bene anche Lorenzo I. Andrea e Paolo lottano ma soffrono la poca aria e tanta onda. Ottimo l’esordio di Chicco che si tiene dietro una buona parte della flotta! Fantastici Gianni e Virginia che con allegria compiono il percorso in maniera encomiabile!!!

PIC_0011

Riccardo scalda i muscoli prima del via!!!

La seconda prova parte con circa 3-4 nodi e termina con 1 nodo scarso!! Mattia conferma il secondo posto, Giuseppe ottiene un ottimo terzo, Chiara e Martina si riprendono e conducono una buona regata anche se penalizzati dall’arrivo senza vento nella quale le posizioni si sono alternate molte volte. Luca un po’ stanco mentalmente termina in fondo, ma non distante dagli altri.
Tra i Cadetti solo Ursula termina entro tempo massimo, gli altri sono costretti a tornare a terra trainati dopo la fine del vento.

In Classifica finale tra gli Juniores: Mattia 2°, Giuseppe 3°, Chiara 6°, Luca 8°, Martina 9°.
Cadetti: Riccardo 4°, Lorenzo 7°, Andrea 12°, Paolo 13°.

Per concludere una tappa positiva, tutti i ragazzi hanno lottato con tenacia nella non facile regata. Ottimo il debutto dei nuovi. A livello di risultati non ci si può lamentare, gli Juniores riportano due coppe su tre, tra i Cadetti non abbiamo riportato coppe, ma considerando per la Selezione per la Coppa Cadetti (riservata ai 2002) Riccardo e Lorenzo si trovano al primo e secondo posto!!

 E adesso tutti pronti per la prossima tappa dello Zonale!!!

Un grande applasuo a Luca Boss e Natalia per il loro aiuto!!! Formidabili!!!

 

[tylr-slidr userID=”” groupID=””]http://www.flickr.com/photos/42nord/sets/72157629826812810/[/tylr-slidr]

 

Spring Cup

5-6 Maggio – Cervia

Due giornate da marinai alla SpringCup di Cervia. Di primaverile c’era ben poco ma nessuno dei ragazzi si è tirato indietro. Primo giorno “garbino romagnolo” con grossi salti di intensità e direzione: si passava da 0 a 20 nodi in pochi secondi; secondo giorno con vento leggero e pioggia abbondante.

Ottima prova di tutti i ragazzi nonostante le condizioni difficili.

Mattia: Altalenante. Per ottenere il massimo ottiene poco. In regata con condizioni non ottimali per le proprie caratteristiche bisogna darsi delle priorità e seguirle. Con 21 8 7 e (30) chiude 30° su 165. è buono ma si può stare più avanti.

Giuseppe: Costante e in miglioramento. Siamo riusciti a non dare di matto in nessuna regata, Bene ora continuiamo così. Con 53 (56) 44 e 55 chiude 120° su 165. peccato per l’ultima prova interrotta mentre eri nei 20.

Chiara: La bimba è timida!!!!! Aspetta passivamente che la barca vada, non spinge in partenza, non vuole dare fastidio. Ma parliamo della Chiara che conosco io?????? Quella che che strilla e urla n allenamento???? Con 78 72 (OCS) e 59  chiude 153° su 165. Almeno nell’ultima ci abbiamo provato.

Luca: Lotta e non si arrende , ne tiene dietro sempre una manciata e migliora nel corso delle prove. Bravo! Con 75 (75) 69  e 66 chiude 154° su 165.

Riccardo: Molto bene col vento forte, ancora da rifinire col vento più leggero. Complessivamente molto bene per essere un 2002 al primo anno di regate. Con 15 28 e 50 chiude 26° su 106

Lorenzo: Bene anche se troppo ansioso, In mare c’è sempre qualcosa che non va alla perfezione bisogna affrontarlo gli imprevisti con tranquillità. Con 88 68 e 65 chiude 80° su 106

Paolo: Lotta e non si arrende. Con 83 87 e DNS (falso si è sbagliato il comitato) chiude 95° su 106.

Andrea: Impassibile nonostante il vento. Con 91 88 e DNS (anche questo un errore del comitato) chiude 96° su 106.

Dopo La regata

Croste di sale

In attesa della Pizza

 

La pizza

 

Ancora la pizza

Sempre la pizza

 

 

 

 

 

 

[tylr-slidr userID=”” groupID=””]http://www.flickr.com/photos/42nord/sets/72157629974367259/[/tylr-slidr]